Alla scoperta del borgo di Mandia

Categoria: Famiglie con bambini

Località:

Programmazione:


Descrizione

Il percorso si presenta piuttosto agevole, sia in salita, che in discesa ed è costituito dalle caratteristiche vie, vicoli e piazzette tipiche dei borghi montani. Attraverseremo le vie del borgo ci soffermeremo particolarmente nella parte più antica del paese, nella quale sono ancora presenti indelebili segni di un passato emozionante, suggestivo, ricco di storia e di leggende.

Le torri medievali (al momento non visitabili internamente), i resti della fortezza, gli antichi portoni delle abitazioni, la Chiesa Parrocchiale, Il vico Velino, i Borghi San Pantaleo e Solco, il rudere di un’antica Chiesa, le mura di pietra con metodo “ a secco “ e le sorgenti di acqua Pantane e Nocita, nel loro insieme, ci permettono di capire lo svolgimento della vita rurale e contadina di questa meravigliosa area del Cilento.

Durante la visita guidata mostreremo l’antico sistema irriguo, unico nel Cilento, costituito da lunghissimi solchi tracciati a mano e che, ancora oggi, dalle sorgenti presenti a monte del paese, attraversano l’intero centro abitato, favorendo la distribuzione dell’acqua in diversi punti, grazie al quale, ancora oggi, viene garantita la micro-agricoltura locale. Sono previste alcune tappe presso le aziende agricole e artigianali del paese, nelle quali è possibile conoscere le tecniche di agricoltura locale ed assaporare i prodotti di questa terra incontaminata.


Luogo e punto di ritrovo:
Mandìa di Ascea (SA), piazza Garibaldi.

Orario di partenza (indicativo):
ore 9:30 oppure ore 15:30

Itinerario:
percorso nel centro abitato di Mandìa, l’antico casale e le sorgenti Pantane e Nocita. 
Il percorso è maggiormente costituito da strade pavimentate in pietra, cemento, asfalto e , a tratti, sterrate.

Attrezzatura e Abbigliamento adatto a condizioni meteo variabili:
zaino, sacchetti per la raccolta dei propri rifiuti, scarpe comode, macchina fotografica, borraccia per l’acqua.


Tempo di percorrenza A/R: 2 ore circa.
Dislivello: 50 mt circa.
Km: 3 circa
Difficoltà: T.


Pranzo:
è possibile organizzare il pranzo a sacco, a cura del partecipante, oppure prenotare in anticipo presso l’agriturismo del paese, secondo le proposte stagionali.

Cena:
Su richiesta è possibile organizzare una cena a base di prodotti locali presso l’agriturismo del paese, secondo le proposte stagionali.

Richieste aggiuntive:
E’ possibile richiedere la Guida multilingue e guide specializzate in ambito archeologico, geologico e naturalistico, secondo le esigenze dei partecipanti, con una modesta variazione del costo base.


Note importanti:
La visita guidata sarà condotta da una Guida specializzata.
La Guida si riserva, comunque, la facoltà di modificare l’itinerario in caso di condizioni meteo sfavorevoli o pericoli oggettivi.
Il percorso risulta agevole e quindi indicato a tutte le fasce di età.
Guida cardioprotetta.
E’ possibile visitare le aziende agricole di Mandìa.
Il percorso può essere svolto, su richiesta, anche con l’ausilio dell’asino o in bicicletta.

Costi per ogni partecipante:
Da 1 a 5 persone : € 8,00 , assicurazione compresa.
Per gruppi e/o famiglie di almeno 6 persone : € 5,00 , assicurazione compresa.

Il noleggio della mountain bike o dell’asino prevede un aumento della tariffa pari a € 5,00 a testa.




Mappa località


Il programma potrebbe subire variazioni in base alle condizioni climatiche.


Torna su